TRADUZIONI GIURATE

Sono specializzata anche in traduzioni asseverate (giurate).

Le asseverazioni sono eseguite da traduttori madrelingua e, a richiesta, da professionisti iscritti agli Albi dei Consulenti Tecnici d’Ufficio (CTU) del Tribunale e al Ruolo Periti ed Esperti della Camera di Commercio.

Definizione di asseverazione
L’asseverazione (giuramento della traduzione) di un documento viene richiesta sia per documenti privati quali certificati, attestati e diplomi sia aziendali quali atti legali, contratti, lettere di incarico e in generale in tutti i casi in cui è necessaria una attestazione ufficiale da parte del traduttore circa la corrispondenza del testo tradotto a quanto presente nel testo originale.

Modalità e tempi di erogazione
Le asseverazioni si effettuano presso i Tribunali e la persona che ha eseguito la traduzione deve assumersene la responsabilità sottoscrivendo un verbale di giuramento.
L’erogazione dell’asseverazione è contestuale alla presentazione del documento.

Requisiti e documentazione per asseverare un documento
Asseverare una traduzione è un atto pubblico di competenza della Cancelleria del Tribunale o del Giudice di Pace.
Il traduttore deve presentarsi personalmente allo sportello dell’ufficio competente con l’originale, copia autenticata o fotocopia del documento e la relativa traduzione da asseverare. A questi documenti viene aggiunto il verbale di giuramento.
Per l’asseverazione è richiesto il pagamento di una tassa di cancelleria sotto forma di bolli. Si ricorda che dal 2006 sulla perizia o traduzione va apposta una marca da bollo di € 16 ogni 100 righe, partendo dalla prima facciata oppure ogni quattro facciate.
Le traduzioni esenti da bollo per legge (p.e. adozioni, divorzio, lavoro e previdenza, ecc.) devono riportare sul verbale di giuramento gli estremi della legge che prevede l’esenzione

 
TRADUZIONI GIURATE IN SLOVACCHIA

Il traduttore ufficiale regolarmente iscritto all’albo dei traduttori ed interpreti presso il Ministero della Giustizia della Repubblica Slovacca è munito di timbro tondo. Le traduzioni giurate vengono eseguite direttamente nello studio del traduttore senza dover recarsi presso il Tribunale e sono esenti dal bollo.