PATRONO

San Girolamo, Patrono dei Traduttori

Ricorrenza: 30 settembre

Sofronio Eusebio Girolamo, noto come san Girolamo (347, Portole - 420, Betlemme), è stato uno scrittore, teologo e santo romano, nonché padre e dottore della Chiesa.
Tradusse la Bibbia dal greco e dall'ebraico al latino per cui viene considerato il santo protettore dei traduttori.
Nato a Stridone (odierna Portole in Istria) da una famiglia cristiana, studiò a Roma. Nel 379, ordinato prete dal vescovo Paolino di Antiochia, si recò a Costantinopoli, dove poté perfezionare lo studio del greco sotto la guida di Gregorio Nazianzeno (uno dei "Padri Cappadoci"). Risalgono a questo periodo le letture dei testi di Origene e di Eusebio.

Fonte: Wikipedia